Photowalk – Una passeggiata fotografica nelle Dolomiti

Con l’arrivo dell’autunno la natura mette in scena il suo spettacolo migliore, i paesaggi si caricano di colori meravigliosi, prendendo le sembianze di una tavolozza di colori. Le foglie assumono i colori della terra, dall’ocra al marrone passando per il rosso, prima di staccarsi dagli alberi. Questo spettacolo naturale, conosciuto come Foliage, è uno dei fenomeni naturali più fotografati al mondo. Tra fine settembre e novembre le foglie degli alberi cambiano colore per effetto dall’ escursione termica tra il giorno e la notte. Dal verde cangiante i colori diventano più caldi, creando un caleidoscopio di sfumature Questo spettacolo naturale, conosciuto come Foliage, è uno dei fenomeni naturali più fotografati al mondo. Tra fine settembre e novembre le foglie degli alberi cambiano colore per effetto dall’ escursione termica tra il giorno e la notte. Dal verde cangiante i colori diventano più caldi, creando un caleidoscopio di sfumature chiamato Foliage. 

Questo fenomeno celebre nel Maine, New England e che in Giappone è conosciuto come Momijigari, potrete osservarlo nelle foreste Dolomitiche e ai piedi dei Monti Pallidi, così’ chiamati per il colori dalle tonalità tenui che li caratterizzano. Qui l’autunno dà il meglio di sé e passeggiare nella natura è un toccasana per corpo e spirito.

 

 

Visitare le Dolomiti

PROGRAMMA

1° giorno: Auronzo di Cadore o località limitrofe.  Arrivo in Cadore, pranzo libero e pomeriggio dedicato alla visita guidata di Auronzo di Cadore, cittadina che si affaccia su un magnifico lago e incastonata nelle Dolomiti. Passeggiata sulle rive del lago con soste fotografiche nelle vedute più caratteristiche del «foliage», periodo dell’anno magico in cui la vegetazione, i boschi e le foreste coperte di pini e abeti si preparano all’inverno e cambiano colore passando dal verde, al giallo, all’ocra, al rosso. In contrasto con il blu del cielo e il bianco delle montagne innevate che fanno da sfondo

2° giorno: MISURINA, la perla delle Dolomiti. Safari fotografico lungo la statale che dal Cadore porta a Misurina, sosta nella Foresta di Somadida un’area protetta che si estende per 1676 ettari dalla località Palus San Marco, lungo il torrente Ansiei, ai piedi delle Marmarole. Da questa foresta la Repubblica di Venezia traeva i pennoni per le vele e gli alberi per le navi. Nella parte bassa si trova uno splendido bosco protetto, vi è inoltre un centro visitatori con un piccolo museo naturalistico e una piccola baita adibita a Biblioteca del Bosco, dove si possono consultare libri di carattere naturalistico. Per appassionati e principianti della fotografia che desiderano mettersi alla prova e approfondire la fotografia di viaggio, scoprendo luoghi unici da catturare in emozioni fotografiche. L’itinerario è stato creato per unire fotografia, emozione e colori. Pranzo tipico in ristorante a Misurina 1754 mt dove i gli alberi colorati, il monte Sorapis e i Cadini di Misurina si riflettono nel lago creando giochi di luci e colori…

3° giorno: colazione in Hotel e partenza per Cibiana di Cadore, meraviglioso paesino noto come borgo dei murales, dove ogni casa racconta la storia dei suoi abitanti.  Località lontana dal turismo di massa, dove si respira ancora l’aria di un posto vero e di gente semplice. Qui artigiani del luogo mantengono le tradizioni di un tempo come quella della produzione dei noti ‘’Scarpete’’ (pantofole di corda e velluto confezionale da artigiane) e dei ‘’Zestoi’’ (gerle in legno). Partenza per il rientro, pranzo in ristorante caratteristico e tipico e rientro.

note
  • 2 notti in hotel 3* / 4* in Cadore   
  • Tassa di soggiorno  
  • Mezza pensione in Hotel   
  • 2 pranzi tipici in ristorante
  • Bevande ai pasti (1/4 vino e 1/2 acqua)   
  • 1 intera e 2 ½ giornate di visite guidate    
  • Accompagnatore qualificato per tutto il tour
  • Assicurazione medico bagaglio e annullamento   
  • Pranzo 1° giorno  
  • Altri ingressi Caffè Mance Extra e quanto non alla voce “la quota comprende”.
  • Non è richiesta alcuna preparazione né attrezzatura particolare. Anche le fotocamere compatte o gli smartphone possono dare grandi soddisfazioni.
  • Abbigliamento adatto alla stagione e giacca antivento.
  • Calzature adatte alla montagna (scarpone o scarponcino con suola scolpita).

Scopriamo le Dolomiti in autunno!

colori magici

290 € a persona

Partenza garantita con gruppi


Iscrizione entro la data prescelta.

In collaborazione con

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Torna su
dh2 png piccolo

RICHIEDI INFORMAZIONI

Il nostro team è a vostra disposizione per qualunque informazione o per pianificare un preventivo insieme.